EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Capodanno: allerta massima in Australia, uomo arrestato al suo arrivo a Sydney

Capodanno: allerta massima in Australia, uomo arrestato al suo arrivo a Sydney
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Minaccia un attentato sui social network e viene arrestato appena mette piede a Sydney.

PUBBLICITÀ

Minaccia un attentato sui social network e viene arrestato appena mette piede a Sydney. Massima allerta in Australia in vista dell’arrivo del nuovo anno. Un 40enne è stato prelevato dalla polizia subito dopo essere sbarcato dal volo proveniente da Londra.

All’attività di intelligence si aggiunge anche il dispiegamento di 2000 uomini solo a Sydney

“Abbiamo messo in campo una serie di misure, non solo in città, ma anche più fuori. Non operano solo le forze di polizia, ma tutte le agenzie governative, per garantire il massimo livello di sicurezza”.

A Melbourne, prime di Natale, era stato sventato un attacco multiplo con armi ed esplosivi. Sei australiani e un egiziano sono stati arrestati e le autorità hanno innalzato il livello di sicurezza in tutto il Paese.

Gli australiani sono i primi a festeggiare il nuovo anno, con la mezzanotte che scatta quando in Italia sono le due del pomeriggio. Quest’anno, si potrà seguire in diretta Facebook il grande spettacolo di fuochi pirotecnici che illuminerà, per 12 minuti, la baia di Sydney. Lo scorso anno, oltre 1 milione e mezzo di persone parteciparano alla festa.

Australia: sventato attacco terroristico a Natale a Melbourne https://t.co/nRPDVHF1rUpic.twitter.com/4YYSTx48zF

— euronews Italiano (@euronewsit) December 23, 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna, smantellata rete di prostituzione a Malaga: sfruttate 500 donne originarie del Sudamerica

Israele: attacco con coltello in un centro commerciale in Galilea, due morti compreso attentatore

Olimpiadi Parigi 2024: esercitazioni congiunte tra polizia francese e spagnola