EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Bye bye Ban Ki-moon

Bye bye Ban Ki-moon
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Segretario generale dell'Onu è al termine del suo mandato. Il primo gennaio gli succede Antonio Guterres

PUBBLICITÀ

Bye bye Ban Ki-moon . Il Segretario generale delle Nazioni unite è al termine del proprio mandato al Palazzo di vetro, festeggiato dai suoi collaboratori.

Sudcoreano, settantaquattrenne, ex ministro degli esteri e del commercio del suo paese, Ban ha guidato l’Onu dal primo gennaio del 2007, al termine del mandato del ghanese Kofi Annan.

Un estratto del discorso di addio di Ban Ki-moon al suo staff:

Mi sono impegnato per essere la voce dei senza voce, il difensore dei senza difesa. Voi dovrete continuare a farlo. È stato un privilegio servire i popoli del mondo ed è stato un privilegio servirli col vostro aiuto e con l’aiuto degli Stati membri, della società civile e di molti altri. Adesso mi sento un po’ come Cenerentola: a mezzanotte tutto cambia.

Il primo gennaio Ban Ki-moon passa il testimone a Antonio Guterres , ex premier portoghese e Alto Commissario Onu per i rifugiati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Antonio Guterres, una nuova era per l'ONU?

Giornata mondiale della lotta all'Aids, ancora 1,3 milioni di contagi all'anno

Zelensky all'Onu, "Mosca usa qualsiasi cosa come arma contro di noi"