Due giorni di sciopero della Lufthansa. Aerei a terra anche questo giovedì

Due giorni di sciopero della Lufthansa. Aerei a terra anche questo giovedì
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Centinaia di migliaia di passeggeri costretti a rinviare la partenza. 14esimo sciopero dal 2014

PUBBLICITÀ

Giornate di passione per chi viaggia Lufthansa. Il sindacato piloti Cockpit ha esteso a giovedì lo sciopero. Questo dopo che due tribunali del lavoro avevano respinto il ricorso della compagnia aerea contro l’astensione. Saranno così due giorni di sciopero consecutivi.

Questo mercoledì Lufthansa ha cancellato 876 dei circa 3.000 voli quotidiani, comprese 51 tratte intercontinentali. Circa 100.000 i passeggeri coinvolti.

Si tratta del 14mo sciopero dei piloti dall’inizio della vertenza salariale nell’aprile 2014.

“Capisco che i piloti debbano avere certe retribuzioni, ma sono i passeggri a soffrirne”, dice un passeggero rimasto a terra.

Un’altra passeggera aggiunge: “Ci sono stati troppi scioperi finora alla Lufthansa. È troppo”.

Il sindacato rivendica aumenti dei salari e contesta il piano di ristrutturazione dell’azienda. Molti utenti hanno potuto spostare le prenotazioni o, per le tratte interne, dirottare i biglietti sulle ferrovie.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: in sciopero il personale di Eurowings e Lufthansa

Lufthansa, conti in utile ma futuro incerto a causa del terrorismo

Venezuela isolato, dal 18 giugno Lufhansa interrompe collegamenti