EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il sindaco di NYC De Blasio incontra Donald Trump

Il sindaco di NYC De Blasio incontra Donald Trump
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

“Il peggior sindaco della città di New York”, Bill De Blasio, è stato ricevuto dal Presidente eletto “pericoloso ed incompetente”, Donald Trump.

PUBBLICITÀ

“Il peggior sindaco della città di New York”, Bill De Blasio, è stato ricevuto dal Presidente eletto “pericoloso ed incompetente”, Donald Trump. Due volti opposti della politica americana costretti alla coabitazione nella Grande Mela, si costringono a più miti consigli rispetto agli epiteti scambiati durante la campagna elettorale.

“Il motivo per cui sono convinto sia importante ricordare al Presidente eletto e alla sua squadra che la società è attraversata da profonde paure e preoccupazioni è che un messaggio sbagliato può provocare atti concreti di odio. Ho messo assolutamente in chiaro che ritengo cruciale trasmettere un messaggio di unità” ha detto De Blasio dopo il colloquio durato poco più di un’ora, primo incontro dopo il voto.

Il primo cittadino della più grande metropoli statunitense aveva già promesso durante la campagna elettorale che avrebbe impedito all’amministrazione Trump l’accesso alla base dati con i nomi di oltre 850.000 immigrati illegali residenti a New York.

E mentre continuano in tutto il Paese proteste che hanno in comune il rifiuto di Donald Trump come nuovo inquilino della Casa Bianca, a New York è stata rimossa la scritta con lettere cubitali dorate “Trump Palace” da tre condomini dopo la petizione lanciata dai residenti.

I had a productive & respectful meeting with the President-elect. Even people with very real differences can have a dialogue.

— Bill de Blasio (@NYCMayor) 16 novembre 2016

I conveyed the concerns of religious communities, the LGBT community, women & everyone who fears policies that threaten their safety.

— Bill de Blasio (@NYCMayor) 16 novembre 2016

And I was clear that NYC, the city of immigrants, will stand up together against policies that undermine our communities & our values.

— Bill de Blasio (@NYCMayor) 16 novembre 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, al coro di Dem che chiede il ritiro di Biden si sarebbero aggiunti Obama e Pelosi

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"