EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

La Nuova Zelanda dopo il sisma: marina ed elicotteri per evacuare i turisti

La Nuova Zelanda dopo il sisma: marina ed elicotteri per evacuare i turisti
Diritti d'autore 
Di Diego Giuliani
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il premier John Key dopo un sorvolo delle zone colpite: "Situazione terribile. Danni per miliardi"

PUBBLICITÀ

Con interventi dal cielo e dal mare, i servizi di soccorso neozelandesi hanno iniziato l’evacuazione di Kaikoura, una cittadina dell’isola meridionale, rimasta isolata dalle frane dopo il potente sisma di due giorni fa.

NEWS || @NZAirForce NH90s rescue tourists from quake-damaged Kaikoura: https://t.co/hxNN61fRD7 // #earthquake#eqnz#Kaikourapic.twitter.com/iiAKKq6VMo

— NZ Defence Force (@NZDefenceForce) 15 novembre 2016

Qui una galleria di foto messa a disposizione dalla Defence Force neozelandese

Il primo ministro sorvola le zone colpite: “Situazione terribile”

Circa 1200 i turisti che al momento della prima scossa si trovavano in questa località turistica, celebre soprattutto per l’osservazione delle balene.

“La priorità è evacuare al più presto le prime 140 persone – ha detto il primo ministro neozelandese John Key -, ma dovremo ovviamente fare i conti con le condizioni meteo”.

*Le immagini del sorvolo effettuato dal primo ministro neozelandese John Key e i suoi primi commenti a caldo (in inglese)*Effettuato un sorvolo delle zone colpite, Key ha definito “terribili” i danni prodotti dalle oltre 80.000 frane registrare e ha stimato in “miliardi” i necessari interventi di ripristino.

Salve le mucche rimaste bloccate: sui media locali è un titolo

Due le vittime e ingentissimi i danni provocati dal terremoto di magnitudo 7.8 a cui da ieri sono poi seguite centinaia di scosse di assestamento.

Fra i titoli delle notizie, Twittati da una giornalista e presentatrice dell’emittente neozelandese TV3, il salvataggio delle mucche che erano rimaste bloccate sull’unico e minuscolo frammento di un prato, sopravvissuto alle frane.

On @NewshubNZ Live at 6pm we're live from Kaikoura where evacuations are continuing plus we'll tell you how the #savethecows cows were saved pic.twitter.com/ME0BglYzEX

— Samantha Hayes (@SamHayes_) 15 novembre 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Capodanno: la Nuova Zelanda celebra l'arrivo del 2024, fuochi d'artificio a Auckland

Nuova Zelanda: il governo di Luxon lancia un assist all'industria del tabacco

Mondiali di calcio femminile, la Spagna batte la Svezia (2-1) e vola in finale