EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Undicimila migranti salvati nel mediterraneo in due giorni

Undicimila migranti salvati nel mediterraneo in due giorni
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Grandi numeri che non si vedevano da tempo

PUBBLICITÀ

Undicimila migranti salvatati in 48 ore al largo della Sicilia. I guardia coste italiani hanno coordinato una settantina di operazioni di recupero, con l’ausilio anche di volontari internazionali.

Sui barconi, dove erano stipati i migranti provenienti sopratutto dall’Africa sub-sahariana, sono state recuperate anche le salme di 28 persone morte durante la traversata dalla Libia.

La morte e la vita

Ma mentre la nave Dattilo della Guardia costiera si avvicinava a Catania, trasportando oltre mille naufraghi, a bordo ne sono nati altri tre, due maschietti e una femminuccia.

#SAR#NaveDattilo#GuardiaCostiera: giovani #migranti, con assistenza personaleCIS0M</a>, danno alla luce 3 <a href="https://twitter.com/hashtag/NuoveVite?src=hash">#NuoveVite</a> <a href="https://t.co/G770GhRrwk">pic.twitter.com/G770GhRrwk</a></p>&mdash; Guardia Costiera (guardiacostiera) 5 octobre 2016

Per venerdì è previsto l’arrivo ad Augusta della nave Libra con un altro migliaio di persone, e della nave Astral, che traina un barcone con una ventina di corpi.

Destinazione Pozzallo invece per i quattrocento cinquanta a bordo della nave Corsi. Anche se il locale hot spot è già al collasso.

Ora le istanze europee propongono con più forza di investire in Africa per evitare l’emorragia di popolazione dal continente. Se ne dovrebbe parlare al prossimo vertice del 20 ottobre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni: no ad armi Nato all'Ucraina contro la Russia, sì ad alleanza con Popolari di von der Leyen

Cosa sappiamo finora della morte di Angelo Onorato, marito dell'eurodeputata Francesca Donato

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni, evacuato carcere Pozzuoli