EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Usa: prigioni private verso la chiusura "non rinnovare i contratti"

Usa: prigioni private verso la chiusura "non rinnovare i contratti"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L’amministrazione Obama dice addio alle carceri private.

PUBBLICITÀ

L’amministrazione Obama dice addio alle carceri private. Il ministero della Giustizia degli Stati Uniti annuncia l’intenzione di non rinnovarne i contratti.

Gli istituti penitenziari gestiti privatamente – scrive il viceprocuratore generale Sally Yates – non assicurano gli standard di sicurezza e non fanno risparmiare.

Nelle prigioni private degli Stati Uniti è stato registrato un tasso più elevato di casi di violenza e di infrazioni rispetto agli istituti gestiti dallo Stato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, condannato il figlio di Biden Hunter: "Rispetto la giustizia" dice il presidente Usa

Trump colpevole per i pagamenti a Stormy Daniels: prima condanna a un ex presidente, pena a luglio

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"