EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Kosovo, gas lacrimogeno in Parlamento vs testo su confini con Montenegro

Kosovo, gas lacrimogeno in Parlamento vs testo su confini con Montenegro
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ancora una volta, gas lacrimogeno nel Parlamento kosovaro.

PUBBLICITÀ

Ancora una volta, gas lacrimogeno nel Parlamento kosovaro. È avvenuto durante l’approvazione della bozza di documento sulla demarcazione con il Montenegro.

Le forze dell’ordine hanno arrestato il rappresentante del movimento d’opposizione radicale Vetevendosje Driton Caushi. Con il suo gesto avrebbe tentato di evitare l’adozione del documento. Documento poi approvato.

L’opposizione del Kosovo ha interrotto più volte le sedute parlamentari nello stesso modo e sul medesimo tema. In base al testo il Kosovo dovrebbe perdere 8.000 ettari di territorio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Consiglio d'Europa: primo sì all'adesione del Kosovo. La condanna della Serbia

Kosovo, al via il censimento tra sanzioni e poca informazione

Kosovo: migliaia di serbi in piazza a Mitrovica contro il divieto del dinaro