Mafia negli Stati Uniti: blitz dell'Fbi, 46 arresti

Mafia negli Stati Uniti: blitz dell'Fbi, 46 arresti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Negli Stati Uniti l’Fbi ha arrestato 46 presunti appartenenti a Cosa Nostra.

PUBBLICITÀ

Negli Stati Uniti l’Fbi ha arrestato 46 presunti appartenenti a Cosa Nostra. Si tratta di affiliati alle famiglie Genovese, Gambino, Lucchese e Bonanno. Tra i reati contestati, che risalgono almeno al 2011, ci sono scommesse clandestine, frodi alle assicurazioni, traffico d’armi, estorsione e usura.

Full details on today's charges against 46 mobsters https://t.co/Bkvjhz8UpS

— FBI New York (@NewYorkFBI) August 4, 2016

Dopo anni di indagine, l’operazione è scattata in cinque Stati della costa orientale: dalla Florida a New York. La maggior parte delle attività criminali si svolgevano nell’area di New York. Rischiano fino a 20 anni di carcere.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"

Aiuti all'Ucraina, martedì il voto al Senato Usa. Mosca a Washington: "Sarà un altro Vietnam"

Dall'Iraq missili contro base statunitense in Siria, Khamenei parla dell'attacco iraniano a Israele