This content is not available in your region

Romania: numerosi arresti dopo il blitz nel 'villaggio degli schiavi'

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Romania: numerosi arresti dopo il blitz nel 'villaggio degli schiavi'

20 persone sono state arrestate in Romania con l’accusa di aver ridotto in schiavitù almeno 40 ragazzi disabili rapiti in strada o nella loro stessa casa.

Gli arresti rientrano un’operazione più vasta, in cui sono state fermate 38 persone, che si è svolta a Berevoesti, ribattezzato il ‘villaggio degli schiavi’.

Cinque giovani sono stati liberati: erano legati con catene, picchiati e umiliati, nutriti con degli scarti, ha rivelato la procura per la lotta contro il crimine organizzato.