EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Osborne: "Con Brexit, il Regno Unito dovrà aumentare le tasse"

Osborne: "Con Brexit, il Regno Unito dovrà aumentare le tasse"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In caso di Brexit, il Regno Unito dovrà stringere la cinghia.

PUBBLICITÀ

In caso di Brexit, il Regno Unito dovrà stringere la cinghia. È il messaggio lanciato dal cancelliere dello scacchiere britannico George Osborne, sostenitore della permanenza nell’Unione europea. Osborne ha avvertito gli elettori che, in caso di uscita, sarà necessaria una manovrà di emergenza da 30 miliardi di sterline (circa 40 miliardi di euro). Previsti aumenti delle tasse su redditi alti e bassi, carburanti e alcolici, oltre a tagli alla sanità e all’istruzione.

Non si fa attendere la replica del fronte opposto, che stigmatizza quelle che definisce “reazioni isteriche” ai sondaggi favorevoli alla Brexit.

E 57 deputati conservatori, colleghi di partito di Osborne, minacciano di bloccare eventuali provvedimenti di austerità e di far mancare al governo il loro appoggio, indispensabile per mantenere la maggioranza.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Una vittoria dei laburisti potrebbe avvicinare il Regno Unito all'Ue?

Il governo britannico è accusato di spaventare gli immigrati per indurli a lasciare il Paese

La Brexit? Un fallimento, secondo gli elettori britannici