Orlando: il padre di Omar Mateen, condanno l'atto terroristico di mio figlio

Orlando: il padre di Omar Mateen, condanno l'atto terroristico di mio figlio
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si susseguono le descrizioni dell’autore della strage di Orlando da parte di chi lo conosceva bene.

PUBBLICITÀ

Si susseguono le descrizioni dell’autore della strage di Orlando da parte di chi lo conosceva bene. Il padre, Seddique Mir Mateen, sostiene che Omar non avesse abbracciato l’estremismo islamico e che l’attacco è contro i principi insegnati al figlio.

Secondo la stampa statunitense lo stesso Seddique Mir Mateen è un personaggio controverso, sarebbe un simpatizzante dei Taleban.

“Ciò che ha fatto è stato assolutamente un atto terroristico”, ha affermato Seddique Mir Mateen. “Lo condanno. Se avessi saputo cosa stava facendo lo avrei preso io stesso, lo avrei arrestato io stesso. L’unica cosa che dico a coloro che hanno perso i propri cari è che sono la mia famiglia; mi scuso per quanto ha fatto mio figlio, sono triste e arrabbiato come voi, siete la mia famiglia”.

Il padre di Omar Mateen pensa che il figlio abbia agito per odio contro gli omosessuali visto che una volta si era infuriato vedendo due uomini che si baciavano.

L’ex moglie ha raccontato di essere stata ripetutamente picchiata dal marito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sparatoria a Baltimora, durante una festa: almeno due vittime e 28 feriti

Terrorismo, estradato in Francia Salah Abdeslam, uno degli stragisti di Parigi di novembre 2015

Pakistan, esplosioni davanti a due uffici elettorali a un giorno dalle elezioni: almeno 24 morti