Gran Bretagna, frenano gli investimenti aziendali in vista del referendum

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Gran Bretagna, frenano gli investimenti aziendali in vista del referendum

Meno male che ci sono i consumi privati, perché se l’espansione del Pil dipendesse dagli investimenti delle aziende, la Gran Bretagna avrebbe di che preoccuparsi. A confermare i timori delle compagnie a fronte del referendum del 23 giugno sulla permanenza nell’Unione europea, dopo i numerosi avvertimenti della Banca d’Inghilterra, sono le nuove stime di crescita dell’ONS (l’ufficio nazionale di statistica britannico): confermato il +0,4% trimestrale ma rivisto al ribasso al 2% il dato annuale. Il -0,4% nella spesa delle aziende è dovuto, in particolare, alla frenata degli investimenti in uffici e altri edifici non residenziali.