Giro di Romandia: tappa e maglia gialla per Quintana

Giro di Romandia: tappa e maglia gialla per Quintana
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Nairo Quintana ha conquistato la seconda tappa del Giro di Romandia, con arrivo a Morgin. Il colombiano ha approfittato del declassamento del

PUBBLICITÀ

Nairo Quintana ha conquistato la seconda tappa del Giro di Romandia, con arrivo a Morgin. Il colombiano ha approfittato del declassamento del vincitore, Ilnur Zakarin, penalizzato dalla giuria per una irregolarità nella volata finale.

Les maillots du jour: #TDR2016pic.twitter.com/6UoJLTl6xC

— Tour de Romandie (@TourDeRomandie) 28 aprile 2016

Frazione caratterizzata dalla solita fuga di giornata, ripresa a 17 km dal traguardo. Già senza Richie Porte, ritiratosi per un virus gastrointestinale alla partenza, la corsa ha perso un altro protagonista, Chris Froome, che dopo aver accusato un problema meccanico, è arrivato con oltre 17 minuti di ritardo.

Unfortunately illness has forced richie_porte</a> to withdraw from <a href="https://twitter.com/hashtag/TDR2016?src=hash">#TDR2016</a>. Read more here: <a href="https://t.co/0GsVcyILq2">https://t.co/0GsVcyILq2</a> <a href="https://t.co/ISCQwAGc2Z">pic.twitter.com/ISCQwAGc2Z</a></p>&mdash; BMC Racing Team (BMCProTeam) 28 aprile 2016

Scappati a 6 km dalla fine, Quintana e Zakarin hanno ingaggiato lo sprint finale, dove il russo ha vinto grazie a una manovra ai limiti del regolamento. Il colombiano prende la maglia gialla di leader, con 18 secondi di vantaggio sullo stesso Zakarin. Venerdi’ è in programma la terza tappa, una crono individuale di 15 km a Sion.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gino Mäder non ce l'ha fatta: caduta fatale al Giro di Svizzera

Bahamontes, addio alla leggenda spagnola del ciclismo

L'olandese Demi Vollering ha vinto il Tour de France femminile