Messico, commissione indipendente accusa governo per uccisioni Iguala

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Messico, commissione indipendente accusa governo per uccisioni Iguala

Messico. Una commissione d’inchiesta indipendente accusa le autorità federali d’aver ostacolato le indagini sull’uccisione dei 43 studenti e insegnanti rapiti ad Iguala. I fatti risalgono alla notte tra il 26 e 27 settembre 2014, il gruppo di studenti venne attaccato dalla polizia municipale che li avrebbe consegnati al cartello della droga Guerreros Unidos.