ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Jean-Marie Le Pen condannato a pagare 30.000 euro per dichiarazioni su camere a gas

euronews_icons_loading
Jean-Marie Le Pen condannato a pagare 30.000 euro per dichiarazioni su camere a gas
Dimensioni di testo Aa Aa

Il fondatore del Front National Jean-Marie Le Pen condannato a 30.000 euro di multa per aver ribadito che le camere a gas sono “un dettaglio” della storia della Seconda Guerra Mondiale. Per un tribunale di Parigi l’ex presidente del partito di estrema destra – già condannato due volte in passato per affermazioni simili – è colpevole di aver contestato il crimine contro l’umanità.