This content is not available in your region

NBA: 50ª vittoria consecutiva sul parquet di casa per i Warriors di Curry

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi
NBA: 50ª vittoria consecutiva sul parquet di casa per i Warriors di Curry

L’Oracle Arena di Oakland resta inespugnabile. Golden State trova la cinquantesima vittoria casalinga consecutiva, mettendo letteralmente al tappeto New York.

Ancora una volta, a trascinare le redini dei campioni di NBA in carica è l’MVP della passata stagione Stephen Curry, autore di un match magistrale. 8 triple, 34 punti, 6 rimbalzi e 4 assist. Questo il bottino del 28enne dell’Ohio.

Avanti in tutti i quarti, i Warriors di Kerr umiliano i Knicks. Non bastano i 18 punti di Carmelo Anthony. Finisce 121-85. I newyorkesi, al 41esimo k.o. stagionale, sono a un passo dalla matematica esclusione dai playoff.