ULTIM'ORA

Brasile. Arrestato Vicepresidente Facebook America Latina per mancata collaborazione indagini

Brasile. Arrestato Vicepresidente Facebook America Latina per mancata collaborazione indagini
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La giustizia brasiliana ha arrestato a San Paolo il numero due di Facebook per l’America Latina, Diego Jorge Dzodan. Sotto accusa la mancata collaborazione dei manager del primo social network al mondo nel quadro di un’inchiesta su presunti trafficanti di droga che avrebbero comunicato via WhatsApp, applicazione che Facebook ha acquisito nel 2014.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.