Brasile. Arrestato Vicepresidente Facebook America Latina per mancata collaborazione indagini

Brasile. Arrestato Vicepresidente Facebook America Latina per mancata collaborazione indagini
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La giustizia brasiliana ha arrestato a San Paolo il numero due di Facebook per l’America Latina, Diego Jorge Dzodan. Sotto accusa la mancata

PUBBLICITÀ

La giustizia brasiliana ha arrestato a San Paolo il numero due di Facebook per l’America Latina, Diego Jorge Dzodan. Sotto accusa la mancata collaborazione dei manager del primo social network al mondo nel quadro di un’inchiesta su presunti trafficanti di droga che avrebbero comunicato via WhatsApp, applicazione che Facebook ha acquisito nel 2014.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Paesi Bassi: armato prende in ostaggio clienti di un bar a Ede, arrestato

Omicidio Don Peppe Diana: il ricordo di Casal di Principe a 30 anni dalla morte

Facebook, Instagram e le app Meta fuori uso per ore: "Problema tecnico"