Usa: maltempo provoca 7 morti, in Virginia dichiarato lo stato di emergenza

Usa: maltempo provoca 7 morti, in Virginia dichiarato lo stato di emergenza
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tornado e temporali continuano a flagellare gli Stati Uniti. Dopo le 3 vittime in Louisiana e in Mississipi, l’ondata di maltempo colpisce la

PUBBLICITÀ

Tornado e temporali continuano a flagellare gli Stati Uniti. Dopo le 3 vittime in Louisiana e in Mississipi, l’ondata di maltempo colpisce la Virginia, dove sono rimaste uccise 4 persone, tra le quali un bambino di due anni.

A Waverly, un tornado ha distrutto una casa prefabbricata provocando tre morti. Uno dei corpi è stato recuperato a 300 metri di distanza dall’abitazione.

In altre contee le squadre di soccorso stanno lavorando per mettere in salvo coloro che sono rimasti bloccati tra le macerie di edifici crollati. Il bilancio provvisorio parla di 20 feriti.

Il governatore della Virginia ha dichiarato lo stato di emergenza. Secondo le previsioni, la minaccia non è finita e interessa ancora oltre 88 milioni di persone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York

New York, avvertito terremoto magnitudo 4,8 con epicentro in New Jersey, chiusi gli aeroporti