EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Caso Regeni, costole rotte e tagli sul corpo: soffiata sulla perizia secretata al Cairo

Caso Regeni, costole rotte e tagli sul corpo: soffiata sulla perizia secretata al Cairo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dai media nuovi elementi sulla morte di Giulio Regeni in Egitto. L’esame del corpo rivelerebbe sette costole rotte, segni di scosse elettriche sui

PUBBLICITÀ

Dai media nuovi elementi sulla morte di Giulio Regeni in Egitto. L’esame del corpo rivelerebbe sette costole rotte, segni di scosse elettriche sui genitali, lesioni traumatiche e tagli su tutto il corpo.

Elementi contenuti nella perizia medico-legale, secretata dalla procura generale del Cairo, e svelati da fonti vicine agli inquirenti egiziani. Fu catturato dalla polizia perché scambiato per una spia, secondo il New York Times, ma le autorità egiziane smentiscono ogni coinvolgimento.

Gli attivisti del “Comitato Libertà e Democrazia per l’Egitto” in Piazza sabato a Roma hanno chiesto verità e giustizia sulla morte di Giulio Regeni. Secondo la Commissione egiziana per i diritti umani sono almeno 66 le persone considerate ‘desaparecidos’ nel mese di gennaio di
quest’anno, a cui si aggiungono “42 casi di sospette torture in carcere”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: Mare Aperto 2024, la più grande esercitazione navale nel Mediterraneo centrale

Meloni: no ad armi Nato all'Ucraina contro la Russia, sì ad alleanza con Popolari di von der Leyen

Cosa sappiamo finora della morte di Angelo Onorato, marito dell'eurodeputata Francesca Donato