EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Surf: Kelly Slater ritrova la vittoria dopo due anni

Surf: Kelly Slater ritrova la vittoria dopo due anni
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Kelly Slater torna a vincere, dopo due anni di digiuno e lo fa nella stessa competizione che lo vide salire sul gradino più alto del podio per

PUBBLICITÀ

Kelly Slater torna a vincere, dopo due anni di digiuno e lo fa nella stessa competizione che lo vide salire sul gradino più alto del podio per l’ultima volta nel 2014: il Volcom Pipe Pro. Il 43enne leggendario surfista, 11 volte Campione del Mondo, ha trionfato battendo in finale i fortissimi Jamie O’Brien, Bruce Irons e Makai McNamara.

“Il momento più bello è stato quando è suonata la sirena finale ed ero al primo posto”, ha spiegato Slater. “E’ stupendo cavalcare queste onde e vincere. Non vincevo da tanto tempo quindi è stato quasi una sorta di sollievo. E’ una di quelle cose che un giorno ripensandoci mi dirò: ‘non ci credo ho vinto con quelle onde!’ “

Si è dovuto accontentare del secondo posto finale il 32enne di North Shore, O’Brien, vincitore del Pipeline Masters 12 anni fa. Ha ottenuto il terzo posto, infine, il giovane statunitense McNamara.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Danielle Collins vince i Miami Open: la tennista si ritirerà a fine stagione per problemi di salute

L'Inter Miami applaude Lionel Messi, in 20mila allo stadio

Un Messi gigante compare nel quartiere più alla moda di Miami