Barcellona: Mascherano patteggia un anno di carcere per evasione fiscale

Barcellona: Mascherano patteggia un anno di carcere per evasione fiscale
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un anno di carcere e 815 mila euro di multa. E’ la pena patteggiata da Javier Mascherano con la giustizia spagnola per una frode fiscale di 1,5

PUBBLICITÀ

Un anno di carcere e 815 mila euro di multa. E’ la pena patteggiata da Javier Mascherano con la giustizia spagnola per una frode fiscale di 1,5 milioni di euro risalente al biennio 2011-2012 e legata ai diritti d’immagine del calciatore del Barcellona.

I legali dell’argentino hanno chiesto al giudice che la pena detentiva venga commutata in una multa di 21600 euro. “Sono uno sportivo professionista, non ho grandi conoscenze di questioni legali o relative alle tasse – ha scritto Mascherano in una lunga lettera pubblicata sui social dopo la sentenza -. Per questo mi sono affidato a persone che sarebbero dovute essere competenti, ma non lo sono state. Per questo mi riservo di azioni legali contro coloro che mi hanno consigliato qualcosa che non era corretto”.

pic.twitter.com/NI6eS2ebDC

— Javier Mascherano (@Mascherano) 21 Gennaio 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Luis Rubiales in tribunale per violenza sessuale

Nuovo contratto salariale: basta sciopero delle calciatrici spagnole, il campionato può iniziare

Montserrat Tomé è la nuova "Regina" di Spagna: prima donna a guidare la Nazionale