This content is not available in your region

Parigi: nessun attacco dell'Isil alla scuola, il maestro si è inventato tutto

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Parigi: nessun attacco dell'Isil alla scuola, il maestro si è inventato tutto

Nessuno attacco di matrice jiadista è avvenuto nella scuola materna di Aubervilliers, banlieue a nord-est di Parigi. Si è inventato tutto l’insegnante che ha detto di essere stato aggredito da un uomo con un passamontagna che inneggiava allo Stato Islamico.

L’insegnante, 45, anni, ha confessato davanti agli inquirenti della Procura di Parigi che stanno ora cercando di capire cosa abbia spinto il maestro a inventare questa storia, un mese dopo gli attentati di Parigi.

L’uomo aveva raccontato di essere stato aggredito alle 7 del mattino quando era solo in classe. Sarebbero, dunque, frutto di un suo atto le leggere lesioni riportate alla gola e all’addome. “È un professore apprezzato che insegna da vent’anni nell’istituto”, aveva commentato il sindaco di Aubervilliers, Pascal Beaudet, appena appreso dell’attacco.