EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Fifa: Platini perde il ricorso e resta sospeso in attesa di verdetto

Fifa: Platini perde il ricorso e resta sospeso in attesa di verdetto
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Michel Platini incassa una nuova sconfitta: il Tribunale dello Sport di Losanna respinge la sua richiesta di congelare la sospensione di 90 giorni

PUBBLICITÀ

Michel Platini incassa una nuova sconfitta: il Tribunale dello Sport di Losanna respinge la sua richiesta di congelare la sospensione di 90 giorni che gli era stata inflitta dal Comitato etico della Fifa, affermando che il provvedimento non sta provocando “un danno irreparabile” al presidente della Uefa. Ma riconosce che lo stop non potrà essere prolungato.

Matthieu Reeb, segretario generale del TAS, spiega che, “se anche la sospensione fosse rimossa adesso, l’ex calciatore non avrebbe alcuna garanzia che la sua candidatura alla presidenza della Fifa venga approvata prima del 5 gennaio”, alla scadenza dei 90 giorni.

Platini, che tramite il suo legale si è detto soddisfatto della decisione, non potrà presiedere al sorteggio di euro 2016.

Il 18 dicembre sarà ascoltato dal Comitato etico della Fifa in merito alla vicenda degli 1,8 milioni di euro ricevuti da Blatter nel 2011. Il verdetto è atteso prima di Natale e sarà quello a decidere il suo futuro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Andrew Tate andrà a processo in Romania per traffico di esseri umani e stupro

Moda, commissariata la Giorgio Armani Operations: accuse di caporalato a opifici in Lombardia

Usa, Donald Trump paga 175 milioni di dollari di cauzione per evitare la confisca dei suoi beni