EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Champions League: rischiano Arsenal e Chelsea

Champions League: rischiano Arsenal e Chelsea
Diritti d'autore 
Di Roberto Alpino
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Chelsea-Porto sarà una gara decisiva per le sorti dei padroni di casa e di Josè Mourinho: un’improbabile combinazione di risultati sfavorevoli –

PUBBLICITÀ

Chelsea-Porto sarà una gara decisiva per le sorti dei padroni di casa e di Josè Mourinho: un’improbabile combinazione di risultati sfavorevoli – successo dei portoghesi e della Dinamo Kiev -, infatti, comporterebbe non solo l’addio alla Champions da parte dei “Blues” , staccati di 17 punti in Premier dal Leicester capolista, ma pure quello probabile da parte del tecnico lusitano.

“Non credo che il proprietario sia una persona che gira col vento – dice quest’ultimo, riferendosi al momentaneo sostegno ricevuto dal patron, Abramovich -, sa chi sono e cosa mi dà il club, e ritiene che sia io la persona giusta per svolgere il lavoro”.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)0; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));> Posted by Chelsea Football Club on�Sabato 5 dicembre 2015

Nel girone G, l’altra sfida in programma è quella tra Dinamo Kiev e Maccabi Tel Aviv, coi primi nettamente favoriti dal pronostico.

Gruppo F: la sfida che vale gli ottavi è quella tra Olympiakos ed Arsenal, con questi ultimi chiamati ad un’impresa disperata, quella di vincere in Grecia con almeno 2 gol di scarto, per evitare la prima estromissione degli ultimi 15 anni nella fase a gironi della Champions.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)0; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));> Posted by Arsenal on�Giovedì 26 novembre 2015

Nell’altra sfida del raggruppamento, Bayern tranquillo a Zagabria, in quanto già sicuro degli ottavi.

Nel girone E, anche qui discorso chiaro: col Barcellona già ampiamente qualificato, è in pratica una lotta a 2, la Roma passa se batte in casa il Bate Borisov.

Per chiudere, il gruppo H, in cui ago della bilancia è lo Zenit, a punteggio pieno, in casa del Gent: se i russi perdono, il Valencia va fuori anche se vince col Lione, fanalino di coda.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio: l'allenatore del Liverpool Jürgen Klopp lascerà la panchina a fine stagione

Il calciatore del City Benjamin Mendy assolto dall'accusa di stupro

Champions e Europa League, i sorteggi: italiane in corsa per un posto al sole