EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Assad: "L'abbattimento del jet russo non fermerà l'intervento di Mosca in Siria"

Assad: "L'abbattimento del jet russo non fermerà l'intervento di Mosca in Siria"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Bashar al Assad è sicuro di poter contare sul sostegno dell’aviazione russa anche dopo l’abbattimento di un velivolo da parte della Turchia. Il

PUBBLICITÀ

Bashar al Assad è sicuro di poter contare sul sostegno dell’aviazione russa anche dopo l’abbattimento di un velivolo da parte della Turchia. Il presidente siriano lo ha dichiarato in un’intervista alla tv ceca e si è inoltre detto pronto a concedere un’amnistia agli oppositori, ma ha aggiunto che l’Isil e Al Qaida non vogliono abbassare le armi.

“Penso che l’abbattimento dell’aereo abbia mostrato le vere intenzioni di Erdogan, che ha perso la calma solo perché l’intervento russo ha cambiato gli equilibri sul terreno”, ha affermato Assad. “Non credo che questo episodio cambierà alcun tipo di equilibrio. La guerra al terrorismo continua. Il sostegno e la partecipazione della Russia sono cresciuti e Mosca non tornerà sui suoi passi.”

Il governo siriano ha comunicato martedì di aver raggiunto un accordo con i ribelli perché lascino le ultime aree occupate a Homs.
È l’ultimo esempio di un cessate il fuoco locale, in attesa di una soluzione a livello nazionale per il conflitto che dura da quasi 5 anni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Grecia respinge le accuse di brutalità contro i migranti, inclusi i presunti abbandoni in mare

Mediterraneo: ondata di caldo nell'Egeo, allerta pioggia sulle coste spagnole

Arrestato in Italia il boss della mafia turca Baris Boyun accusato di terrorismo