EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ballottaggio presidenziale in Argentina. la sfida è tra Scioli e Macri

Ballottaggio presidenziale in Argentina. la sfida è tra Scioli e Macri
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Seggi aperti in Argentina per il primo ballottaggio presidenziale della storia della giovane democrazia che prorterà all’elezione del nuovo inquilino

PUBBLICITÀ

Seggi aperti in Argentina per il primo ballottaggio presidenziale della storia della giovane democrazia che prorterà all’elezione del nuovo inquilino della Casa Rosada e che, comunque vada, segnerà la fine dell’era Kirchner.
La sfida è fra il leader della coalizione di centrodestra d’opposizione ‘Cambiemos’,Mauricio Macri a lungo sindaco di Buenos Aires, che promette spazio al libero mercato, e il peronista Daniel Scioli, candidato della presidente uscente Cristina Kirchner.

Scioli ha incentrato la propria campagna sul cambiamento anche se sono fortissimi i suoi legami con la vecchia amministrazione.

Quasi 32 milioni le persone chiamate a votare. Il vincitore riceverà le chiavi della Casa Rosada dalla Presidente uscente il 10 dicembre data prevista per l’insediamento alla guida del Paese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Buenos Aires, allagamenti e disagi per le forti piogge: un uomo trovato morto, cancellati 40 voli

Argentina, la discarica di bare e resti umani non identificati a La Plata

Argentina: proteste contro le riforme di Milei, scontri davanti al parlamento di Buenos Aires