ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Montenegro, alta tensione dopo gli scontri di domenica a Podgorica

euronews_icons_loading
Montenegro, alta tensione dopo gli scontri di domenica a Podgorica
Dimensioni di testo Aa Aa

Resta alta la tensione in Montenegro, dove proseguono le proteste anti-governative da parte dell’opposizione. Domenica, in migliaia si sono riversati nelle strade della capitale Podgorica per chiedere le dimissioni del premier Milo Djukanovic, che accusano di corruzione. Negli scontri, 4 agenti sono rimasti feriti e 15 manifestanti sono stati fermati.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.