Montenegro, alta tensione dopo gli scontri di domenica a Podgorica

Montenegro, alta tensione dopo gli scontri di domenica a Podgorica
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Resta alta la tensione in Montenegro, dove proseguono le proteste anti-governative da parte dell’opposizione. Domenica, in migliaia si sono riversati

PUBBLICITÀ

Resta alta la tensione in Montenegro, dove proseguono le proteste anti-governative da parte dell’opposizione. Domenica, in migliaia si sono riversati nelle strade della capitale Podgorica per chiedere le dimissioni del premier Milo Djukanovic, che accusano di corruzione. Negli scontri, 4 agenti sono rimasti feriti e 15 manifestanti sono stati fermati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Montenegro: incendio in un insediamento Rom, quattro morti

Montenegro: la preghiera per la pace di ucraini e russi

Elezioni in Montenegro: vince il partito europeista di Milojko Spajić