EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Scop Sea France in liquidazione giudiziaria. Protesta dei marittimi al porto di Calais

Scop Sea France in liquidazione giudiziaria. Protesta dei marittimi al porto di Calais
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Proteste al porto di Calais dei marittimi della Scop Sea France dopo che la società – che opera i collegamenti nel Canale della Manica per la

PUBBLICITÀ

Proteste al porto di Calais dei marittimi della Scop Sea France dopo che la società – che opera i collegamenti nel Canale della Manica per la compagnia MyFerryLink di proprietà di Eurotunnel – è stata posta in liquidazione giudiziaria venerdi dal tribunale commerciale di Boulogne-sur-mer.

I marittimi hanno bloccato per tre ore le vie di accesso al porto di Calais e incendiato pneumatici per chiedere l’avanzamento delle trattative tra il Ministero dei Trasporti, il gruppo Eurotunnel e la società danese DFDS che, dal primo luglio, gestisce due imbarcazioni di proprietà di Eurotunnel.

Nonostante la messa in liquidazione permetta il pagamento degli stipendi di tutti i 487 dipendenti per il mese di luglio, il governo francese ha fatto sapere che solo 380 posti di lavoro potranno essere mantenuti.

Continuano i disagi per la città di Calais, che in questi giorni affronta anche l’emergenza migranti, che dalla Francia cercano di arrivare nel Regno Unito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gran Bretagna: le lungh code di Dover

Migranti: Parigi-Londra, il matrimonio combinato funzionerà?

Uk, file giganti a Dover per chi vuole andare in Francia