Wall Street ferma, bloccati anche i server del Waal Street Journal e della United

Wall Street ferma, bloccati anche i server del Waal Street Journal e della United
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Borsa ferma a New York per quello che al momento viene definito un “problema tecnico”, ma c‘è chi sospetta che si tratti di un maxi-attacco di

PUBBLICITÀ

Borsa ferma a New York per quello che al momento viene definito un “problema tecnico”, ma c‘è chi sospetta che si tratti di un maxi-attacco di hacker.

Dopo oltre un’ora e mezza di blocco, le autorità borsistiche non erano in grado di indicare i tempi per una ripresa degli scambi. Non si era mai verificata un’interruzione così lunga.

La SEC, l’agenzia che verifica la correttezza delle operazioni di Wall Street, ha fatto sapere che sta monitorando la situazione. Anche il presidente Barack Obama sta seguendo la situazione.

Oltre ai computer del NYSE, si sono fermati anche i server del Wall Street Journal, e un paio d’ore prima lo stesso problema lo aveva avuto la United Airlines.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

New York, avvertito terremoto magnitudo 4,8 con epicentro in New Jersey, chiusi gli aeroporti

Usa, dimesso con successo il primo paziente a cui è stato trapiantato un rene di maiale

Biden a Netanyahu: "Sostegno dipende dal trattamento dei civili", Israele apre il valico di Erez