Freedom Floatilla, la Marianne scortata ad Ashdod. Nessuna violenza contro l'equipaggio. A bordo reporter di Euronews

Freedom Floatilla, la Marianne scortata ad Ashdod. Nessuna violenza contro l'equipaggio. A bordo reporter di Euronews
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Non c‘è stata violenza contro gli attivisti e i giornalisti a bordo della Marianne, una delle quattro imbarcazioni componenti la Freedom Floatilla

PUBBLICITÀ

Non c‘è stata violenza contro gli attivisti e i giornalisti a bordo della Marianne, una delle quattro imbarcazioni componenti la Freedom Floatilla diretta verso la Striscia di Gaza.

A intercettarla sono state 3 navi della marina israeliana. Benajmin Nethanyau si è congratulato con i suoi militari per aver fermato quello che ha definito “un atto ipocrita” a sostegno di Hamas.

La Marianne è stata scortata verso il Porto isrealiano di Ashdod. La Freedom Flotilla era salpata da Creta venerdi con l’obiettivo di violare l’embargo israeliano portando aiuti umanitari alla popolazione di Gaza. Le altre 3 navi componenti la Freedom Floatilla hanno invertito la rotta, tornando verso la Grecia.

A bordo della Marianne 19 persone, tra cui l’ex Presidente della Tunisa Marzouki, il parlamentare arabo israeliano Basel Ghattas e quella spagnola Ana Miranda. Tra i giornalisti a bordo della Marianne c‘è anche un nostro inviato di Euronews.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Flottilla: deputata arabo-israeliana a euronews "nostra partecipazione è politica"

Gaza. Freedom Flotilla intercettata da Marina israeliana

Gaza: la maggior parte degli ostaggi di Hamas potrebbe essere morta