This content is not available in your region

Russia e Ucraina, meeting a Parigi per ridurre la tensione

Access to the comments Commenti
Di Claudio Rosmino
euronews_icons_loading
Russia e Ucraina, meeting a Parigi per ridurre la tensione

Russi e ucraini uniti nell’intento di ridurre la tensione nell’Ucraina orientale, ma divisi su come arrivare all’obbiettivo.

Steinmeier: "Le due parti coinvolte nel conflitto devono applicare gli accordi di Minsk".

E’ il risultato dell’incontro a quattro di martedì a Parigi, durante il quale le diplomazie di Francia e Germania hanno cercato di mediare nello scambio incrociato di accuse tra russi e ucraini, che si rilanciano la responsabilità per il perdurare degli scontri sul terreno

“Nessuno, né la Francia, né la Germania può gestire la situazione meglio delle parti in causa – ha detto il ministro degli esteri tedesco Steinmeier -. Le due parti coinvolte nel conflitto devono applicare gli accordi di Minsk”.

Dall’inizio di giugno l’est dell’Ucraina è nuovamente teatro di violenze, nonostante il cessate il fuoco firmato a febbraio nella capitale bielorussa. Entro venerdì è atteso un ulteriore ritiro degli armamenti pesanti.