EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Taylor Swift canta vittoria: Apple Music pagherà i mesi di prova

Taylor Swift canta vittoria: Apple Music pagherà i mesi di prova
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La superstar della musica pop Taylor Swift canta vittoria su Apple. Il gigante di Cupertino le dà ragione e decide di pagare gli artisti nel periodo

PUBBLICITÀ

La superstar della musica pop Taylor Swift canta vittoria su Apple. Il gigante di Cupertino le dà ragione e decide di pagare gli artisti nel periodo di prova gratuito del nuovo sistema per ascoltare musica in streaming. Il nuovo Apple Music sarà lanciato il 30 giugno.

La retromacia è comunicata via Twitter. “Gli artisti saranno pagati anche per le canzoni ascoltate nei tre mesi di prova gratuita ‘’: scrive Eddy Cue, responsabile dei servizi Internet di Apple.

La cantante aveva scritto una lettera aperta annunciato che non avrebbe reso disponibile il suo ultimo disco, “1989” sul nuovo servizio.

In un post su Tumblr la Swift si era detta scioccata e delusa. “La questione non riguarda me, ma i nuovi artisti. Non è giusto chiedere di lavorare senza ricevere nulla in cambio’‘, aveva scritto.

Il colpo di Taylor Swift, che già in passato aveva protestato contro Spotify, ha sortito, dunque, l’effetto desiderato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento

Donald Trump è a Milwaukee per la convention repubblicana, Biden: "No ad atti di violenza"