EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Fifa: rinviato il processo di assegnazione del Mondiale 2026

Fifa: rinviato il processo di assegnazione del Mondiale 2026
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La scandalo tangenti ha spinto la Fifa a rinviare il processo di assegnazione della Coppa del Mondo del 2026. Lo ha annunciato Jerome Valcke

PUBBLICITÀ

La scandalo tangenti ha spinto la Fifa a rinviare il processo di assegnazione della Coppa del Mondo del 2026. Lo ha annunciato Jerome Valcke, segretario generale della Federcalcio mondiale, in visita a Samara, in Russia, in vista della Mondiale del 2018.

FIFA Statement on 2026 FIFA World Cup bidding http://t.co/BKYToEP3jtpic.twitter.com/0KY2pmgPWL

— FIFA.com (@FIFAcom) 10 Giugno 2015

“In teoria – ha detto Valcke – avremmo dovuto concludere il procedimento per l’assegnazione del torneo nel 2017. Ma, vista la situazione, credo sia assurdo avviare in questo momento il processo di selezione delle candidature”.

Valcke ha negato inoltre di avere autorizzato nel 2008 il trasferimento di 10 milioni di dollari sul conto di Jack Warner, all’epoca presidente della Concacaf, per assicurarsi i voti necessari per assegnare al Sudafrica il Mondiale del 2010.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: allerta ai massimi livelli in vista degli Euro 2024

Il Real Madrid annuncia l'ingaggio di Kylian Mbappé

Caso Milan, indagini sulla proprietà e sulla vendita. Le difese del club, Elliott e RedBird