EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Fumata nera alla Fifa: serve un secondo turno per eleggere il nuovo numero uno

Fumata nera alla Fifa: serve un secondo turno per eleggere il nuovo numero uno
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Per eleggere il numero uno del calcio mondiale servirà un secondo turno. Nessuno dei due candidati ha raccolto i 140 voti necessari per essere eletto

PUBBLICITÀ

Per eleggere il numero uno del calcio mondiale servirà un secondo turno. Nessuno dei due candidati ha raccolto i 140 voti necessari per essere eletto presidente della Fifa. L’attuale numero uno Sepp Blatter si ferma a 133 mentre il suo sfidante, il principe giordano Ali ottiene 73 preferenze.

Blatter si è candidato per il suo quinto mandato. ‘‘Datetemi la vostra fiducia’‘: aveva detto Blatter prima che avessero inizio le votazioni. Il suo sfidante è Ali bin Al Hussein, l’attuale vicepresidente in carica aveva promesso ‘‘più trasparenza’‘.

Sono le presidenziali più drammatiche della storia della Fifa travolta da una bufera giudiziaria senza precedenti con nove dirigenti accusati di corruzione e riciclaggio di denaro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sepp Blatter, il colonnello svizzero resta in piedi anche nella tempesta

FIFA: al voto la risoluzione palestinese sulla sospensione di Israele

FIFA: Blatter nega ogni coinvolgimento nello scandalo corruzione