EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Sull'Everest condizioni critiche per i sopravvissuti a valanga sul campo base

Sull'Everest condizioni critiche per i sopravvissuti a valanga sul campo base
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La situazione resta critica sull’Everest per gli escursionisti e le guide neapalesi sopravvissuti al terremoto e alla successiva valanga che ha

PUBBLICITÀ

La situazione resta critica sull’Everest per gli escursionisti e le guide neapalesi sopravvissuti al terremoto e alla successiva valanga che ha travolto il campo base. Le vittime accertate sono 22. Oltre 250 le persone che tutt’ora risultano disperse o comunque irraggiungibili, tra le quali 4 italiani. La testimonianza di un alpinista belga:

“Sono rimasto avvolto da una nube di neve e ghiaccio, mi sono buttato per terra, facevo fatica a respirare” racconta. “Ho cominciato a cercare una tenda, sapevo che ce n’era una vicino a dove mi trovavo. Sono riuscito a raggiungerla, mi sono infilato dentro, ho aiutato gli altri occupanti a tenerla in piedi e ho aspettato che la nube passasse, ci sono voluti alcuni minuti”.

Tra gli escursionisti presenti al campo base al momento della valanga almeno 50 le persone che sono rimaste ferite. Tra i dispersi numerosi gli sherpa. L’anno scorso la stagione delle ascensioni sull’Everest era stata sospesa dopo la morte di 16 sherpa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nepal, si aggrava il bilancio delle vittime del sisma

In Nepal sfila l'orgoglio LGBTQ+: in centinaia per chiedere maggiori diritti

Il Festival del riso fa "giocare" tutto il Nepal