Italia: vasta operazione antiterrorismo. Almeno 18 in manette

Italia: vasta operazione antiterrorismo. Almeno 18 in manette
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Arrestati almeno 18 presunti membri di una rete terrorista. È il biancio provvisorio di una vasta operazione partita in Sardegna, ma che si sta

PUBBLICITÀ

Arrestati almeno 18 presunti membri di una rete terrorista. È il biancio provvisorio di una vasta operazione partita in Sardegna, ma che si sta sviluppando in diverse città italiane.

Dall’indagine della Digos di Sassari, che ha permesso di sgominare il network fondamentalista, sono emerse intercettazioni dalle quali risulta che due membri dell’organizzazione hanno fatto parte della rete di fiancheggiatori che in Pakistan proteggeva lo sceicco Osama Bin Laden.

La strategia degli atti terroristici compiuti era quella di intimidire la popolazione locale e di costringere il governo pakistano a rinunciare al contrasto alle milizie talebane e al sostegno delle forze militari americane in Afghanistan. Alcuni degli indagati sono responsabili di numerosi e sanguinari atti di terrorismo e sabotaggio in Pakistan compresa la strage nel mercato cittadino di Meena Bazar in Peshawar nell’ottobre del 2009, dove un’esplosione uccise più di cento persone.

L’attività investigativa della Polizia di Stato ha permesso di riscontrare come l’organizzazione provvedeva ad a fare entrare in Italia immigrati illegali. Ad alcuni si offrivano contratti di lavoro fasulli, altri si presentavano come finti perseguitati politici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bologna, 2 agosto 1980: il 43esimo anniversario della strage che ancora divide l'Italia

La brigata San Marco libera cargo

Vigili indagati per il pestaggio della transessuale a Milano