Yemen, i ribelli annunciano: "Il presidente ha accolto le nostre richieste"

Yemen, i ribelli annunciano: "Il presidente ha accolto le nostre richieste"
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il presidente yemenita Abed Rabbo Mansour Hadi avrebbe raggiunto un accordo con i ribelli sciiti per porre fine alle violenze a Sana’a, accettando di

PUBBLICITÀ

Il presidente yemenita Abed Rabbo Mansour Hadi avrebbe raggiunto un accordo con i ribelli sciiti per porre fine alle violenze a Sana’a, accettando di modificare la Costituzione per allargare la rappresentanza e il pluralismo in parlamento e nelle istituzioni statali. Lo riferisce l’agenzia di Stato Saba, controllata dai rivoltosi.

Nei giorni scorsi i ribelli si erano impadroniti del palazzo presidenziale ed avevano posto sotto il loro controllo lo stesso capo dello stato. Una azione interpretata come un colpo di stato – immediatamente censurato dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite – e che ha spinto le autorità di Aden, seconda città del paese, a disporre la chiusura dell’aeroporto internazionale e del porto marittimo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Irlanda, migranti: richiedi asilo e finisci in tenda, "condizioni disumane" secondo l'opposizione

I Repubblicani designano Scalise come Speaker della Camera a stelle e strisce

Cessate il fuoco in Nagorno-Karabakh, l'Armenia non ha partecipato alla stesura dell'accordo