Minsk: nuovi colloqui del ''gruppo di contatto'' per la pace in Ucraina orientale

Minsk: nuovi colloqui del ''gruppo di contatto'' per la pace in Ucraina orientale
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Nuovo round di negoziati a Minsk del cosiddetto ‘‘gruppo di contatto’‘ formato dai rappresentanti di Kiev, Mosca, dell’Organizzazione per la

PUBBLICITÀ

Nuovo round di negoziati a Minsk del cosiddetto ‘‘gruppo di contatto’‘ formato dai rappresentanti di Kiev, Mosca, dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e separatisti. Nella capitale della Bielorussia si tenta di nuovo l’uscita diplomatica alla crisi in Ucraina orientale.

‘‘È importante rispettare gli accordi. A Minsk si sta svolgendo la nuova riunione del gruppo di contatto. Ma i contatti di per sé non sono importanti, ciò che conta sono le decisioni. Bisogna consentire l’ingresso degli aiuti umanitari nell’Est del Paese, implementare i protocolli già ratificati e passo dopo passo si deve stabilizzare la situazione”, ha detto il premier ucraino Arseni Iatseniuk.

A Minsk il 5 settembre scorso c‘è stata la firma del ‘‘protocollo di cessate il fuoco’‘ tra Kiev e ribelli. La tregua è rimasta lettera morta, così come quella successiva raggiunta il 9 dicembre.

I primi esiti di questo nuovo round di colloqui non sono attesi prima di venerdì sera.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: morti e feriti negli attacchi russi in cinque regioni, Mosca tenta di avanzare

Guerra in Ucraina: rotazione dei battaglioni, premiati alcuni soldati a Kiev

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi