EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Zimbabwe: Mugabe rimuove la vicepresidente Joice Mujuru

Zimbabwe: Mugabe rimuove la vicepresidente Joice Mujuru
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

‘‘Un conflitto tra la funzione pubblica e gli interessi privati’‘: con questa motivazione il presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe ha rimosso dal

PUBBLICITÀ

‘‘Un conflitto tra la funzione pubblica e gli interessi privati’‘: con questa motivazione il presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe ha rimosso dal suo incarico la vicepresidente Joice Mujuru. Esonerati anche altri otto ministri del governo.

Per Mugabe, Mujuru, considerata la sua erede politica, stava organizzando un complotto per ucciderlo. Il presidente dello Zimbabwe ha accusato nei giorni scorsi la vicepresidente di incompetenza e corruzione.

Robert Mugabe, 90 anni, è stato confermato sabato scorso leader del partito ‘‘Zanu-PF’‘ (Unione Nazionale Africana Zimbabwe-Fronte Patriottico), al potere dal 1980. Subito dopo ha affidato alla moglie Grace, 49 anni, la presidenza dell’ala femminile del gruppo politico.

Per diversi osservatori è un’investitura politica: se l’età gli impedisse di rimanere ancora al potere, a succedergli sarà la moglie Grace.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria, cerimonia di inaugurazione per il nuovo presidente Tamás Sulyok

Processi a Donald Trump, prima udienza per il caso Stormy Daniels fissata il 25 marzo

Polonia, grazia ai due parlamentari del PiS arrestati