Australia: tempesta di grandine a Brisbane, migliaia senza elettricità

Australia: tempesta di grandine a Brisbane, migliaia senza elettricità
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Alberi sradicati, case scoperchiate, auto e altri veicoli ribaltati: a Brisbane si fanno le prime stime dei danni, dopo la tempesta che ha sconvolto la capitale del Queensland, lo Stato dell’Australia orientale.

Il peggior evento meteorologico da dieci anni, dicono, e i danni, secondo il comune della metropoli, potrebbero aggirarsi sui cento milioni di dollari, pari a quasi settanta milioni di euro.

Un vento a centoquaranta chilometri all’ora, grandine a chicchi grossi come noci, ma alcuni hanno raggiunto le dimensioni di una palla da baseball: per questo residente la devastazione è totale.

“È tutto andato, lo vedete, è più o meno tutto distrutto. Alcuni di noi son stati fortunati di sotto dall’altro lato ad avere qualche stanza asciutta, ma per la gran parte, tra salotto, camere da letto, balcone, è tutto distrutto…”

Almeno novantamila abitazioni sono rimaste senza corrente elettrica, e anche i trasporti pubblici hanno ripreso faticosamente l’attività solo dopo alcune ore.
Decine di scuole sono rimaste chiuse.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Allerta meteo in Spagna, quattro persone muoiono in mare

Stati Uniti, un tornado attraversa il fiume Ohio: vittime e feriti

Maltempo in Francia: almeno 3 morti in Occitania e 4 dispersi a causa delle inondazioni