Image

Video. Russia, ulteriore stretta sulla comunità Lgbtq+: a rischio l'attivismo

La Corte suprema russa ha dichiarato illegale perché "estremista" il "movimento civico internazionale Lgbt", ma senza chiarire a cosa si riferisca la definizione. Preoccupazione per la formulazione vaga, che potrebbe portare a molta arbitrarietà nella sua applicazione

Ultimi Video