EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
Ukrainian servicemen from the Azov Regiment salute their comrade Andrii Konyaev, a member of the Azov Regiment defending Mariupol, who was killed on 2022.
Ultimo aggiornamento:

Video. Membro del battaglione Azov è stato sepolto in un cimitero di Kharkiv

Un membro del battaglione Azov, Vladislav Shelomienko, è stato sepolto in un cimitero di Kharkiv: è morto all'età di 62 anni, quando una prigione a Olenivka, un insediamento controllato dalla Repubblica popolare di Donetsk sostenuta da Mosca, è stata bombardata nel luglio 2022.

Un membro del battaglione Azov, Vladislav Shelomienko, è stato sepolto in un cimitero di Kharkiv: è morto all'età di 62 anni, quando una prigione a Olenivka, un insediamento controllato dalla Repubblica popolare di Donetsk sostenuta da Mosca, è stata bombardata nel luglio 2022.

Cinquantatré prigionieri di guerra ucraini morirono nell'attacco, di cui all'epoca Russia e Ucraina si incolpavano a vicenda, altri 75 sono rimasti feriti.

Il corpo di Shelomienko è stato restituito in uno degli scambi lo scorso autunno, ma ci sono voluti dieci mesi per condurre il test del Dna prima che i parenti potessero seppellire la persona amata.

I parenti di altre vittime dell'attacco a Olenivka hanno partecipato al funerale per sostenere la famiglia.

A rendergli omaggio c'era anche un ex compagno di prigionia che si trovava a Olenivka il giorno dell'attacco.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

Ultimi Video

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ