EventsEventi
Loader

Find Us

The sun sets as seen between buildings along 42nd Street in New York during a phenomenon known as Manhattanhenge, Tuesday, May 30, 2023.

Video. Spettacolo a New York per il "Manhattanhenge"

Centinaia di newyorkesi e turisti si sono riuniti nelle strade di New York per assistere al fenomeno denominato "Manhattanhenge", che si ha quando il sole si allinea con la griglia di grattacieli Manhattan. 

Centinaia di newyorkesi e turisti si sono riuniti nelle strade di New York per assistere al fenomeno denominato "Manhattanhenge", che si ha quando il sole si allinea con la griglia di grattacieli Manhattan. 

"Manhattanhenge non porta magia, ma maestosità, mentre New York incornicia il tramonto", dice l'astrofisico Neil deGrasse Tyson, che ha coniato il termine. 

Il nome allude a Stonehenge, il grande monumento megalitico nel sud dell’Inghilterra, attraversato al centro dal sole durante i solstizi d’estate e d’inverno.

L'evento si verifica per due giorni, circa tre o quattro settimane prima e dopo i solstizi d'estate e d'inverno. 

Gli allineamenti al tramonto si verificano intorno al 28 maggio e al 13 luglio, quelli all'alba si verificano intorno al 5 dicembre e all'8 gennaio: nuova probabile "visione" si avrà il 12 luglio. 

Il punto d'osservazione migliore è il Tudor City Bridge sulla 42esima strada, che in queste occasioni si riempie di fotografi, altri punti molto affollati sono la 14a, la 23a, la 34a, e la 57a strada. 

Si distinguono il fenomeno del “sole pieno”, che si ha quando il disco solare appare tra i grattacieli interamente sopra l'orizzonte, e quello del “mezzo sole”, quando il disco solare rimane parzialmente nascosto sotto l'orizzonte.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

Ultimi Video

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ