EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Albania, Bulgaria, Romania: le migliori spiagge d'Europa di cui non avete mai sentito parlare

Dhërmi is one of Albania’s longest beaches.   -
Dhërmi is one of Albania’s longest beaches. - Diritti d'autore Canva
Diritti d'autore Canva
Di Angela Symons
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L'Europa è benedetta da chilometri di bellissime coste, ma le sue famose destinazioni balneari stanno cedendo sotto la tensione del turismo eccessivo

PUBBLICITÀ

L'Europa è benedetta da chilometri di bellissime coste, ma le sue famose destinazioni balneari stanno cedendo sotto la tensione del turismo eccessivo.

Da Marsiglia a Maiorca, i limiti dei visitatori vengono applicati per far fronte alla folla.

Ma perché non esplorare alcune destinazioni balneari meno conosciute quest'estate?

Ecco alcune delle migliori fughe europee sul fronte balneare.

Mediterraneo con un budget limitato sulla riviera albanese

L'Albania deve ancora lasciare il segno sul principale percorso turistico europeo, motivo in più per visitarla.

Estendendosi lungo i mari Adriatico e Ionio, i 450 km di costa del Paese sono punteggiati da sabbie dorate e foreste di pini.

La riviera albanese va da Valona a Ksamil: sebbene tutt'altro che sconosciuta, Dhërmi è una delle spiagge più lunghe e famose dell'Albania. 

Avventurati più a sud fino a Ksamil, dove sarai ricompensato con acque turchesi e tre piccole isole raggiungibili a nuoto.

Attualmente, l'aeroporto internazionale di Tirana, a due ore di auto da Valona, è la principale porta di accesso all'Albania, ma si può anche prendere un traghetto da Corfù, in Grecia, sino alla città di Saranda.

Valona dovrebbe avere il proprio aeroporto nel 2024, anche se non senza innescare polemiche.

Canva
Reconnect with nature in Irakli.Canva

Torna alla natura sulla costa bulgara del Mar Nero

La costa bulgara del Mar Nero è ricca di bellezze naturali: a circa 35 minuti di auto dalla famosa Sunny Beach, Irakli conserva un'atmosfera selvaggia. 

Con solo due ristoranti, un'area per nudisti e un campeggio, questo tratto sabbioso è il luogo perfetto per tornare alla natura.

Il Vaya Beach Resort, a nord, offre invece ville boutique contemporanee con vista mozzafiato sull'oceano. 

Anche la località balneare di Obzor è a portata di mano, se stai cercando un'esperienza diversa.

L'aeroporto di Burgas, il secondo più grande della Bulgaria, si trova a circa un'ora di auto da Irakli.

Canva
Poreč is a great alternative to Dubrovnic.Canva

Sole e visite turistiche a Poreč, in Croazia

Con strade acciottolate e tetti in terracotta che rivaleggiano con Dubrovnik a est, l'antico centro storico di Poreč è ricco di storia.

Dirigetevi verso la Basilica Eufrasiana del VI secolo, protetta dall'Unesco, per ammirare i mosaici d'oro ben conservati, prima di fare una breve gita in barca all'isola di Sveti Nikola.

Parenzo si trova a 40 minuti di auto dall'aeroporto di Pola, dove sono disponibili bus navetta per il centro della città. 

PUBBLICITÀ

È anche a poco più di un'ora di macchina da Trieste: in alternativa, puoi raggiungere Parenzo in catamarano da Venezia.

Pausa al mare dall'affollata Montpellier, in Francia

Appena fuori Montpellier si trova una delle spiagge più belle della Francia: Plage de l'Espiguette, a Grau du Roi, offre una lunga e selvaggia distesa di sabbia con dune ondulate.

Classificata Grand Site de France per il suo paesaggio emblematico, la spiaggia è protetta dallo sviluppo: il suo suggestivo faro quadrato è una delle poche strutture in vista.

Montpellier è a meno di due ore di treno da Lione e poco più di sei ore da Parigi, dove è possibile collegarsi con l'Eurostar e altri servizi che attraversano il Paese.

Vista sull'oceano dalla penisola greca di Mani

Siti archeologici e calette azzurre fiancheggiano la penisola di Mani, nel sud della Grecia.

PUBBLICITÀ

Se preferisci esplorare la costa piuttosto che rilassarti, dirigiti verso Kardamyli, dove i sentieri escursionistici ti condurranno a panorami mozzafiato sull'oceano.

A pochi minuti lungo la costa, la spiaggia di Foneas è abbracciata da scogliere rocciose e disseminata di pittoreschi ciottoli bianchi.

Kardamyli è a meno di un'ora di auto da Kalamata, dove c'è un aeroporto internazionale e servizi di autobus.

Canva
The Aeolian islands can easily be reached by ferry from Sicily.Canva

Vitalità vulcanica sulle isole Eolie

Appena a nord della Sicilia, le rocciose isole Eolie si protendono dal Mar Tirreno.

L'isola di Vulcano potrebbe non essere conosciuta per i colori chiari, ma le sue spiagge nere vulcaniche non sono meno stupende.

PUBBLICITÀ

Sguazzare nei caldi bagni di fango è cosa buona e giusta, prima di prendere una barca per l'isola più grande di Lipari per ammirare il tramonto dall'osservatorio geofisico.

Le isole sono facilmente raggiungibili in traghetto dalla Sicilia.

La bellezza del Donegal, in Irlanda

L'Irlanda potrebbe non essere il primo posto che ti viene in mente quando pensi a una vacanza al mare, ma l'isola di Smeraldo ha la sua giusta dose di coste mozzafiato.

L'isolata Kinnagoe Bay nel Donegal è un ottimo esempio: dal momento che è proprio nel nord del Paese, non aspettarti temperature calde e sole. 

La spiaggia sabbiosa ricurva è riparata da una verde collina in pendenza: Kinnagoe Bay è a circa un'ora di auto da Derry, due ore da Belfast e quattro ore da Dublino.

PUBBLICITÀ
Canva
Romania’s Danube Delta is a paradise for birdwatchers.Canva

Birdwatching nel magnifico delta del Danubio in Romania

Dove il fiume Danubio incontra il Mar Nero, troverai un tratto selvaggio di paludi in continua evoluzione, raggiungibile solo in barca.

La più grande zona umida d'Europa è un paradiso per gli amanti della fauna selvatica: osserva pellicani, aironi e aquile dalla coda bianca, mentre ascolti l'ululato degli sciacalli dorati nei boschi.

Inoltre, spiagge di sabbia bianca ti aspettano a Sulina e Sfântu Gheorghe.

Motoscafi e traghetti collegano la città di Tulcea a Sulina, nel delta del Danubio in Romania.

I Caraibi nelle Ebridi Esterne, in Scozia

Al largo della costa nord-occidentale della Scozia, l'isola di Harris, nelle Ebridi Esterne, ospita alcune delle spiagge più spettacolari del Regno Unito.

PUBBLICITÀ

Il piccolo villaggio agricolo costiero di Seilebost è il più panoramico possibile: visita in tarda primavera o in estate per ammirare viste spettacolari della baia di sabbia bianca di Luskentire, incorniciata da primule in fiore e acque blu caraibiche.

Per raggiungere l'isola di Harris, puoi prendere il treno per Mallaig o Kyle of Lochalsh, quindi viaggiare in autobus attraverso l'isola di Skye fino alla traversata in traghetto da Uig.

Perditi nel fascino veneziano di Isola, in Slovenia

Isola, sulla piccola fetta di costa adriatica della Slovenia, un tempo era sotto il dominio veneziano.

Meno affollato della vicina Pirano, il piccolo porto peschereccio delizia con affascinanti strade tortuose, ha anche una manciata di spiagge di ghiaia e sabbia cui si può accedere da un sentiero costiero.

Puoi combinare la tua visita con una gita di un giorno nella famosa località estiva di Poreč, in Croazia, che si trova a solo un'ora di auto a sud.

PUBBLICITÀ

Isola è a 30 minuti di auto da Trieste o poco più di un'ora di auto - o tre ore di treno - da Lubiana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sogno dell'Albania "vacanziera": 10 milioni di turisti

Ecco quali spiagge europee sono tra le prime dieci al mondo

Le migliori spiagge della Bulgaria per le vacanze del 2022