EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Gli Ig Nobel celebrano il lato eccentrico della scienza

La 33a cerimonia annuale di premiazione è stata un evento preregistrato online, come avviene da quando è scoppiata la pandemia di coronavirus, invece delle passate cerimonie dal vivo all'Università di Harvard.
La 33a cerimonia annuale di premiazione è stata un evento preregistrato online, come avviene da quando è scoppiata la pandemia di coronavirus, invece delle passate cerimonie dal vivo all'Università di Harvard. Diritti d'autore Screenshot of the online ceremony.
Diritti d'autore Screenshot of the online ceremony.
Di Oceane Duboust Agenzie:  AP
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

La 33esima edizione degli Ig Nobel ha premiato i risultati scientifici più bizzarri di quest'anno

Ogni vincitore del premio Ig Nobel ha fatto qualcosa che prima fa ridere e poi fa pensare.
Ig Nobel Prize
PUBBLICITÀ

Avrete certamente sentito parlare del Premio Nobel. Ma che dire del suo gemello, il Premio Ig Nobel?

Parodia dei serissimi premi intitolati allo scienziato e ingegnere Alfred Nobel, i 10 premi parodia vengono assegnati ai team e agli individui di tutto il mondo che hanno ottenuto i risultati più bizzarri e stravaganti nel campo della ricerca scientifica. Secondo gli organizzatori ogni vincitore "ha fatto qualcosa che prima fa ridere e poi fa pensare".

Gli Ig Nobel, sponsorizzati dalla Harvard-Radcliffe Science Fiction Association e dalla Harvard-Radcliffe Society of Physics Students, ogni anno ricevono più di 9.000 candidature. Tra il 10 e il 20% sono persone che si autocandidano, anche se "raramente" vincono.

Necrobotica: usare ragni morti come robot

I vincitori nella categoria ingegneria meccanica sono stati Te Faye Yap, Zhen Liu, Anoop Rajappan, Trevor Shimokusu e Daniel Preston, un team di scienziati provenienti da India, Cina, Malesia e Stati Uniti. Nel 2022 hanno trasformato ragni morti in pinze robotiche.

I ragni muovono gli arti grazie a una meccanica idraulica. Una camera vicino alla testa si contrae per inviare il sangue agli arti, costringendoli a estendersi. Quando la pressione si allenta, le zampe si contraggono.

Durante i test i ricercatori hanno notato che i ragni-robot (o forse robot-ragni?) erano in grado di sollevare più del 130% del loro peso corporeo, e a volte molto di più.

"Quest'area della robotica è molto divertente perché ci permette di utilizzare tipi di attuazione e materiali precedentemente non sfruttati", ha dichiarato l'anno scorso Daniel Preston della Scuola di Ingegneria dell'Università di Rice.

Quanti peli in ogni narice?

Il team che ha vinto il premio per la medicina ha utilizzato dei cadaveri per valutare se ci fosse un numero uguale di peli in ciascuna narice di una persona. Nella categoria chimica e geologia il polacco Jan Zalasiewicz ha vinto il premio per aver spiegato perché a molti scienziati piace leccare le rocce.

"Leccare la roccia, ovviamente, fa parte dell'armamentario di tecniche collaudate del geologo e del paleontologo, utilizzate per sopravvivere sul campo", ha scritto Zalasiewicz nella newsletter della The Palaeontological Association nel 2017.

"Bagnare la superficie permette alle strutture dei fossili e dei minerali di risaltare in modo netto, invece di perdersi nella sfocatura dei micro-riflessi e delle micro-rifrazioni che si intersecano in una superficie asciutta".

Altri team vincitori sono stati elogiati per aver studiato l'impatto della noia degli insegnanti sulla noia degli studenti, l'effetto dell'attività sessuale delle acciughe sul mescolamento dell'acqua dell'oceano e il modo in cui le bacchette e le cannucce possono cambiare il sapore del cibo.

Secondo gli Annals of Improbable Research, la rivista che organizza l'evento, i premi sono "destinati a celebrare l'insolito, a onorare la fantasia e a stimolare l'interesse della gente per la scienza".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Nato investirà un miliardo di euro in intelligenza artificiale, robotica e tech

Esclusivo: l'Ue fornirà alle Big Tech linee guida sulla protezione dei minori

YouTube e X non hanno contrastato le fake news prima delle elezioni europee