EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ungheria: collisione tra barche nel Danubio, due morti e cinque dispersi

Una imbarcazione nel fiume Danubio, in Ungheria
Una imbarcazione nel fiume Danubio, in Ungheria Diritti d'autore Zoltan Balogh/MTI - Media Service Support and Asset Management Fund
Diritti d'autore Zoltan Balogh/MTI - Media Service Support and Asset Management Fund
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La polizia ungherese ha ricevuto una segnalazione nella tarda serata di sabato, secondo la quale un uomo era stato trovato sanguinante sulla riva del fiume Danubio vicino alla città di Veroce, a circa 50 chilometri a nord della capitale Budapest

PUBBLICITÀ

Sono due le persone morte e cinque quelle disperse a seguito di una collisione tra barche sul fiume Danubio, in Ungheria. Lo ha riferito domenica 19 maggio la polizia ungherese: nella tarda serata di sabato ha ricevuto una segnalazione secondo la quale un uomo era stato trovato sanguinante sulla riva del fiume vicino alla città di Veroce, a circa 50 chilometri a nord della capitale Budapest

La polizia ha stabilito che l'uomo era stato coinvolto in un incidente nautico. I corpi di un uomo e di una donna sono stati successivamente scoperti nelle vicinanze. Gli agenti stanno ancora cercando altre cinque persone che si trovavano sulla barca. 

L'area del Danubio dove sarebbe avvenuto l'incidente

Il Danubio a Veroce è largo circa 460 metri e si trova al centro di un'area dove il fiume compie un'ampia svolta di quasi 90 gradi verso sud. Il luogo è una destinazione frequentata da imbarcazioni e si trova su un percorso spesso utilizzato dalle navi da crociera tra Budapest e Vienna.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Danubio: collisione tra imbarcazioni nel 2019, condannato il comandante

Il basso livello del Danubio

Come si può gestire il Danubio in modo sostenibile?