EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Bono, star U2, a Bruxelles per diffondere il 'sentimento' europeo

Bono, star U2, a Bruxelles per diffondere il 'sentimento' europeo
Diritti d'autore 
Di Giulia Garofalo
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Arte e Politica si danno la mano a Bruxelles, nel cuore della Ue. Bono, cantante degli U2, ha fatto visita alle istituzioni dell'Ue come gesto simbolico per promuovere la diffusione di un sentimento di appartenenza ll'Europa. All'Europarlamento, è stato accolto dal Presidente Antonio Tajani.

PUBBLICITÀ

Bono, star degli U2, in visita alle istituzioni dell'Unione europea per diffondere una messaggio europeista, di sentimento e appartenenza, in cui arte e politica possono 'darsi la mano'.

Il cantante ha incontrato il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani che lo ha accolto valorizzando un momento in cui l'ideologia europeista comune diventa simbolo di emozione espressa sia dall'arte che dalla politica.

Bono è a Bruxelles, dove era già attivo a promuovere azioni di lotta al populismo attraverso la musica.

"L'Europa è un idea che deve pero' tradursi anche in sentimento...tanto da far scaldare il sangue..." - cosi afferma Bono e lancia un nuovo slogan: "Io amero' l'idea di essere europeo" sollevando l'entusiasmo dei fan accorsi a salutarlo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione europea a larga maggioranza

Regno Unito, i leader europei alla corte di Starmer. Il premier: "Lavoriamo insieme"

Commissione Ue: per la rielezione von der Leyen punta su difesa, alloggi e bilancio