This content is not available in your region

Svezia: energie rinnovabili attraverso la foresta, azienda crea batterie a legna

euronews_icons_loading
Screengrab
Screengrab   -   Diritti d'autore  from Euronews video
Di Euronews

E se il transito verso le energie rinnovabili passasse attraverso la foresta?

E se si potessero ricavare batterie capaci di competere con quelle costruite con i minerali?

Un'azienda svedese (Ligna Energy) ha dato forma al sogno di creare batterie a legna.

In realtà non sono di legno, ma di lignina, una specie di colla presente nel legno che tiene insieme la struttura di un albero.

"Dalla lignina in polvere - dice Peter Ringstad, amministratore delegato di Ligna Energy - realizziamo un rivestimento che viene stampato su fogli di metallo e plastica estremamente sottili".

Fogli particolarmente flessibili, che presentano vantaggi e svantaggi rispetto ad altri tipi di batterie.

from Euronews video
Screengrabfrom Euronews video

"Rispetto alle batterie al litio, ad esempio - dice Jakob Nilsson, a capo della tecnologia di Ligna Energy - spesso hanno una cattiva reputazione per la scelta di materiale elettrolitco e catodico, ed è proprio su questi due elementi che ci siamo concentrati per lo sviluppo di un'alternativa ecologica".

Ideali per l'inserimento in telai con sensori, nei edifici cosiddetti "intelligenti", possono essere utilizzate anche per immagazzinare energia su larga scala, come un impianto solare.

Tra gli svantaggi, invece, c'è da dire che non sono adatte come batterie per auto, poiché richiedono un'elevata densità di energia, ma potrebbero essere utilizzate come accumulatori intermedi nelle stazioni di ricarica.