Perché le scuse di Kate Middleton non fanno altro che alimentare le speculazioni

L'immagine manipolata di Kate con i figli
L'immagine manipolata di Kate con i figli Diritti d'autore Kensington Palace
Diritti d'autore Kensington Palace
Di Jonny Walfisz
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

È malata? Divorziata? Morta? Su Internet circolano voci di ogni tipo sulla misteriosa "scomparsa" della Principessa del Galles. Speculazioni alimentate dalla vicenda della foto, che appare un tentativo palese di disinformazione.

PUBBLICITÀ

E se i teorici della cospirazione, scatenati su internet, avessero ragione? Di fronte allo scandalo sempre più bizzarro della foto della principessa del Galles per la festa della mamma, vale la pena chiederselo. Per chi non lo sapesse, Kate Middleton ha postato delle scuse dopo che una foto di famiglia che la ritraeva assieme ai suoi tre figli, pubblicata domenica, è stata rapidamente ritirata dall'AP con una "Kill Notification" che recitava: "Sembra che la fonte abbia manipolato l'immagine".

Molte altre agenzie di stampa hanno seguito l'esempio quando sono stati segnalati online gli evidenti ritocchi. Poi, lunedì, Kate si è scusata personalmente per il fatto: "Come molti fotografi dilettanti, di tanto in tanto faccio esperimenti di editing. Volevo esprimere le mie scuse per la confusione che la foto di famiglia che abbiamo condiviso ieri ha causato", ha scritto. "Spero che tutti i festeggiati abbiano trascorso una felice Festa della Mamma. C", ha concluso la futura regina.

Ciò è più o meno quanto riportato ieri dalla nostra redazione. Ma cerchiamo di capire quanto sia strana questa vicenda. A rendere importante la foto è il fatto che si trattava della prima immagine ufficiale di Kate da quando ha subito un intervento chirurgico all'addome a gennaio.

Kate non è stata più vista in pubblico da Natale, un periodo di tempo notevole per uno dei personaggi più in vista del Regno Unito. Quando questa foto è apparsa, è stata considerata come una smentita delle teorie che già circolavano sul reale stato di salute di Kate e sulla sua posizione all'interno della famiglia reale.

Di solito le speculazioni sui social media che riguardano i membri della famiglia reale non sono degne di nota, ma a un certo punto le evidenti incongruenze non hanno potuto che attirare l'attenzione. L'immagine originale è stata pubblicata da Kensington Palace ad agenzie di stampa come AP ed è stata accreditata al marito William. Il fatto che un ufficio dello Stato rilasci un'immagine ritoccata in contrasto con la politica delle agenzie di stampa è disinformazione, pura e semplice.

In questo senso, le scuse di Kate sono perfette. Si assume la responsabilità personale di aver modificato la foto con il software Photoshop. È la scusa ideale. È probabile che Kate non conosca le regole dell'agenzia di stampa AP e che si punti a nascondere sotto al tappero l'intera faccenda.

Ma la realtà è che questa scusa non ha senso. Innanzitutto, non è credibile che il team che cura i rapporti con la stampa per conto dei principi, sobrio e profondamente impersonale, permetta a Kate di giocherellare con l'immagine della grande rivelazione sul suo laptop. E poi ci sono le scuse personali, del tutto fuori luogo, direttamente dalla presunta fonte, con la sola lettera "C" alla fine.

In secondo luogo, il contenuto delle modifiche non è quello che ci si aspetterebbe di solito. La maggior parte dei photo editor da poltrona passa le giornate a migliorare l'illuminazione, eliminare le rughe e aumentare le dimensioni del sedere nelle immagini di se stessi. Non Kate. Sembra che sia molto più interessata a modifiche complesse che lasciano dietro di sé artefatti di modifica della texture superficiale e di composizione dell'immagine.

Il fatto che uno dei principali problemi evidenziati sia che i vestiti della principessa Charlotte sono stati ovviamente modificati suggerisce che questa foto è stata pesantemente modificata, ben oltre la portata di un photoshopping hobbistico. 

A questo punto, tutto ciò che possiamo fare è cadere nel regno delle speculazioni. Il tentativo preferito di spiegare l'origine dell'immagine è quello di Allyn Aston, TikTokker. L'autrice sostiene che la foto sia stata scattata originariamente nel novembre 2023.

Aston fa riferimento a un servizio fotografico di quel periodo, in cui Kate e i suoi figli partecipano alla Baby Bank. In tale servizio, pubblicato a dicembre, Aston nota come ci siano molte somiglianze tra gli stili e le consistenze degli abiti indossati da Kate e dai suoi figli nella foto della Festa della Mamma.

@allynaston I have a strong suspicion that this “new” photo of Kate Middleton and her children was taken in November 2023 baded on the outfits. There is ample evidence of bad Photoshop throughout this photo and it is my personal opinion that it is because it is old and they try to change the outfits so that it didn’t look like a match. This is pure speculation and opinion based on my own research. #katemiddleton#whereiskate#whereiskatemiddleton#princessofwales#kensingtonpalace#britishroyals#british#popculture#popculturenews♬ original sound - Allyn Aston

Le uniche differenze tra il servizio fotografico originale e la nuova immagine sono i cambiamenti di colore e di texture, mentre i capi d'abbigliamento che sono stati scambiati (ad esempio la gonna di Charlotte) appaiono come le modifiche più evidenti. L'immagine è dunque una versione modificata di una foto scattata durante il servizio fotografico di novembre? Forse. È credibile.

Ma non è questo il punto. Il punto è che questa foto ha reso evidente che il Palazzo ha qualcosa da nascondere. Dalla presentazione iniziale alle agenzie di stampa alle scuse inconsistenti, il palazzo è impegnato in una campagna di disinformazione su Kate Middleton, Principessa del Galles.

La spiegazione più semplice è che Kate non si è ancora ripresa del tutto dall'intervento chirurgico che l'ha costretta a interrompere le sue funzioni reali almeno fino alla fine di marzo e il palazzo ha voluto pubblicare qualcosa di rassicurante sulla principessa. Nessuno, però, ha chiesto che lo facessero. Kate avrebbe potuto evitare di pubblicare quella foto. La scelta di farlo non ha fatto altro che dare fiato a voci e speculazioni.

Kate è gravemente malata? È davvero morta? Ha divorziato da William? L'articolo dell'Independent - che ha improvvisamente introdotto Lady Rose Hanbury, Marchesa di Cholmondeley, al pubblico - è forse un'anticipazione soft dell'identità dell'amante segreta di William, con la quale avrebbe perfino un figlio che Kate avrebbe scoperto solo negli ultimi mesi?

La maggior parte di queste teorie strampalate è probabilmente solo questo: un mucchio di sciocchezze. Ma l'intera vicenda costituisce un'incredibile dimostrazione di come l'operazione-stampa di Kensington Palace sia un completo disastro. Con di fronte soltanto una palese volontà di propinare disinformazione, i teorici della cospirazione non possono che andare a nozze.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Kate Middleton lascia la clinica: "Nessun tumore", dimesso anche Re Carlo

Problemi di salute nella famiglia reale britannica, doppio ricovero per Kate Middleton e Re Carlo

Kate Middleton, i suoi primi 40 anni. E i ritratti da futura Regina